AIN, conferma ai vertici per proseguire il lavoro svolto

MinopoliSi è tenuta nei giorni scorsi, a Roma, la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo dell’Associazione Italiana Nucleare (AIN), eletto in occasione dell’Assemblea dei soci del 20 luglio 2016.

Il Dott. Umberto Minopoli è stato confermato alla presidenza dell’associazione, alla vicepresidenza la Dott.ssa Raffaella Di Sipio, già Consigliere delegato alle attività esecutive dell’AIN, come Consigliere tesoriere è stato confermato il Prof. Antonio Naviglio.

L’associazione proseguirà il proprio impegno sulle questioni al centro del dibattito italiano, come il decommissioning e la realizzazione del deposito nazionale, e rafforzerà il supporto alle imprese e alle università anche in sinergia con i network internazionali del nucleare, per uno scambio di competenze ed esperienze sui temi della ricerca, della fusione nucleare e delle opportunità lavorative per i giovani del settore.

L’AIN organizzerà inoltre, nei prossimi mesi, iniziative di formazione e di studio riguardanti l’ampio scenario degli ambiti di utilizzo del nucleare, al fine di diffondere una migliore informazione e conoscenza sulla materia nel suo complesso.

 

Condividi questa notizia!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento