CAMPAGNA ASSOCIATIVA 2020

Gentile Socia, Egregio Socio,

l’Associazione Italiana Nucleare è impegnata in una fase di trasformazione e riorganizzazione.
A livello europeo, siamo in presenza di una rinnovata attenzione verso il settore del nucleare energetico in connessione con gli obiettivi di decarbonizzazione e di transizione energetica decisi dai governi. L’Italia, che non dispone di un programma nazionale nel nucleare energetico, è, in ogni caso, impegnata in questa riflessione che riguarda la politica energetica continentale futura, la realizzazione di reattori di nuova generazione sul territorio europeo, lo sviluppo ulteriore dei programmi di ricerca sui reattori del futuro. Le aziende e gli enti di ricerca italiani sono impegnati in tale attività pur in assenza di un programma domestico per le decisioni successive al referendum nazionale del 2011.

Inoltre, sempre a livello europeo, è avviata la costruzione dell’impianto sperimentale della fusione nucleare ad opera del Consorzio Internazionale ITER che prevede importanti realizzazioni impiantistiche e di ricerca in ambito italiano.

A livello nazionale, con il rinnovo dei vertici Sogin, entra in una nuova fase il programma di decommissioning del lascito nucleare italiano e di decisione sul Deposito Nazionale per i rifiuti radioattivi.
Infine, in ossequio alle decisioni assunte nell’Assemblea dei Soci del luglio 2019, l’AIN è impegnata a dar vita ad un Forum sulla Nuclear Science che si propone di fornire un contributo di discussione e riflessione tecnico-scientifica sull’uso pervasivo che si va diffondendo delle tecnologie nucleari in numerosi ambiti (sanità, industria, agricoltura, servizi).
L’AIN è inoltre impegnata a portare avanti l’importante esperienza avviata dell’ “AIN – Italian Nuclear Young Generation” che ha registrato importanti realizzazioni nel corso del 2019.

Con la presente Ti chiediamo di sostenere, per l’anno 2020, le attività e i programmi dell’associazione.

Il Presidente

Umberto Minopoli

Lascia un commento