Il monitoraggio della radioattività a Fukushima

I laboratori giapponesi che monitorano i radionuclidi nell’acqua di mare, nei sedimenti marini e nella fauna marina in prossimità della centrale nucleare di Fukushima Daiichi producono dati affidabili, dimostrando un livello elevato e costante di… Leggi il seguito

35 anni dall’incidente di Chernobyl

Il 26 aprile ha segnato il 35° anniversario dall’incidente al reattore 4 della centrale nucleare di Chernobyl (Ucraina). L’incidente continua ad avere un’eco abbastanza potente tra i media e la stampa italiana, spesso con una… Leggi il seguito

Perché la paura fa più danni delle radiazioni

Presentiamo di seguito i risultati di un lavoro pubblicato nel 2019 sull’International Journal of Radiation Biology, Cost of fear and radiation protection actions: Washington County, Utah and Fukushima, Japan {Comparing case histories}, autori Bruce W.… Leggi il seguito