Che cosa sono le centrali di quarta generazione?

Così si definiscono le centrali del futuro secondo un progetto di ricerca, avviato nel 2001 dal Forum internazionale GIF (Generation IV International Forum), a cui ha aderito anche l’Unione Europea. L’obiettivo è la costruzione di centrali che consentano di massimizzare la sicurezza, e di minimizzare la produzione di scorie attraverso un sistema che sia in grado di sfruttare integralmente il combustib ile nucleare riducendo gli elementi altamente radioattivi residui. Tra gli obiettivi del progetto c’è la produzione combinata di idrogeno, un combustibile non inquinante che potrebbe essere un’alternativa ai derivati del petrolio nei sistemi di trasporto. Si prevede che i primi prototipi potrebbero essere avviati nel 2030, mentre per la fase commerciale si dovrebbe attendere la metà del secolo.

Condividi questa notizia!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento