Associazione Italiana Nucleare

Ti trovi in: Home // AGENZIE // Cina, riparte la costruzione di nuove centrali

Cina, riparte la costruzione di nuove centrali

Riprenderà in Cina la costruzione di nuove centrali nucleari, sospesa dopo l’incidente  di Fukushima in Giappone.

Nel programma nazionale di sviluppo energetico approvato ieri e’ stato inoltre specificato che tutti i tutti i nuovi reattori nucleari dovranno essere conformi ai più elevati standard internazionali di sicurezza.

Secondo He Jiankun, esperto dell’università  Tsinghua a Pechino, ”la scelta di un sito per una centrale nucleare deve essere basata su approfondite ricerche scientifiche e devono esserci adeguate garanzie che in nessun caso si verifichino perdite radioattive”.

”Lo sviluppo del nucleare e’ significativo per l’ottimizzazione della struttura energetica della Cina – ha ancora detto al quotidiano He Jiankun – e di tutela della sicurezza energetica nazionale. La Cina continuerà a sviluppare l’energia nucleare in modo sicuro e altamente efficiente, la sicurezza e’ la priorità”’.

In un libro bianco sull’energia pubblicato ieri dal governo si dice infatti, tra le altre cose, che ”la Cina ha condotto rigorosi e controlli di sicurezza dopo l’incidente nucleare di Fukushima. I risultati hanno dimostrato che la sicurezza del nucleare in Cina e’ garantita”.

(Fonte: ANSA)

Tags: , ,

Lascia un commento

Devi aver effettuato l'accesso per commentare.

Informazioni legali - Associazione Italiana Nucleare
Mappa del sito - Feed RSS
popstrap.com