Associazione Italiana Nucleare

Informazione/ Disinformazione

In questa sezione del sito è possibile trovare informazioni e documenti che possono aiutare il cittadino a formare una propria opinione nei confronti delle tematiche relative all’energia da fonte nucleare, al di là degli opportunismi politici e della disinformazione mediatica….. 

 

Informazione 


Disinformazione
RADIAZIONI ED ASPETTI PSICO-SOCIALI
 

Una domanda che l’uomo della strada dovrebbe rivolgere a se stesso è perché, quando si parla di radiazioni, sale il livello del proprio stato di allarme
e di paura……

Scarica il documento

IL SOLARE COSTA MENO DEL NUCLEARE? 

Dallo studio “Solar and Nuclear Costs – The Historic Crossover. Solar Energy is Now the Better Buy” risulta l’ennesima bufala con la quale si sostiene che l’energia elettrica prodotta con il fotovoltaico sia più economica di quella prodotta da fonte nucleare.

I commenti dell’AIN

 

XIV Rapporto COMARE (Committee on Medical Aspects of Radiation in the Environment) 

Con il XIV rapporto COMARE viene smentito il famoso  studio KiKK riguardante l’incremento di insorgenza di leucemie infantili in prossimità di impianti nucleari.

Scarica il rapporto

CONTINUA LA DISINFORMAZIONE SUL NUCLEARE 

Il  17 ottobre 2009 Greenpeace ha distribuito davanti agli uffici postali di 24 città italiane bollette ENEL taroccate per evocare l’aumento dei costi dell’elettricità che, a dire di Greenpeace, deriverebbe da un ritorno all’energia nucleare in Italia. L’iniziativa è affiancata da comunicazioni nelle quali si accusa il governo di mentire agli italiani e si forniscono dati “virtuali” che non trovano riscontro nella realtà. Abbiamo quindi cercato di fare un po’ di ordine commentando punto per punto le affermazioni di Greenpeace.

Visualizza il documento

ENSREG – European Nuclear Safety Regulators Group 

Considering the accident at the Fukushima nuclear power plant in Japan, the European Council of March 24th and 25th declared that “the safety of all EU nuclear plants should be reviewed, on the basis of a comprehensive and transparent risk assessment (“stress tests”)……

Download ENSREG Declaration

“L’INGANNO” di REPORT 

dalla trasmissione del 29.03.2009

I commenti dell’AIN

Aderisci alla lettera aperta ed invia   una e-mail con oggetto”L’INGANNO” a info@assonucleare.it indicando il tuo nome, cognome, qualifica e città di residenza.

Ai sensi dell’art.13 del Decreto Legislativo n.196 del 30.06.2003, “codice in materia di protezione dei dati personali”, i dati personali forniti, verranno utilizzati esclusivamente per le finalità connesse alla sottoscrizione della lettera in oggetto.

 

LA BIELORUSSIA E LA RIPOPOLAZIONE DELLA
ZONA EVACUATA INTORNO A CHERNOBYL
 

Il 23 giugno 2010, Novosti, Interfax, Interia, e altre agenzie di informazione bielorusse, russe e polacche, hanno annunciato che…..

Scarica il documento

 

DOSSIER LEGAMBIENTE: AGOSTO 2008 

” I COSTI NASCOSTI DEL NUCLEARE “

I commenti dell’AIN

 

QUANTO COSTA IL NUCLEARE? 

QUALE CONTRIBUTO PUO’ FORNIRE ALL’ITALIA?

Contributo del prof. Zollino dell’Università di Padova – Consorsio RFX

Scarica la presentazione

 

“GLI ITALIANI E IL NUCLEARE” 

Il 63% degli italiani è consapevole dei benefici derivanti dall’impiego del nucleare, mentre il 37% manifesta posizioni più critiche. Sono le risultanze dello studio condotto dall’ ISPO – Istituto per gli Studi sulla Pubblica Opinione – su incarico dell’AIN, riguardante la percezione del problema energetico in Italia e, più in particolare, il livello di informazione e la pubblica opinione circa l’impiego e la produzione di energia nucleare come soluzione alternativa al problema energetico.

Studio completo dell’ISPO

 

UNSCEAR 2008 REPORT Vol II 

Health effects  due to radiation from the Chernobyl accident.

Download report

 

SEVERE ACCIDENTS IN THE ENERGY SECTOR 

Il rapporto, commissionato dal Swiss Federal Office, mette a confronto gli incidenti severi, distinti per fonte energetica,  verificatisi nel corso degli anni.

Scarica il Rapporto

 

SEVERE ACCIDENT RISKS IN FOSSIL ENERGY CHAINS: A COMPARATIVE ANALYSIS 

Il rapporto mette a confronto gli incidenti severi verificatisi durante le catene di lavorazione per la produzione di energia mediante fonti fossili.

Scarica il Rapporto

 

Informazioni legali - Associazione Italiana Nucleare
Mappa del sito - Feed RSS
popstrap.com