Associazione Italiana Nucleare

Ti trovi in: Home // FAQ // È vero che le scorte di uranio sono destinate a esaurirsi rapidamente?

È vero che le scorte di uranio sono destinate a esaurirsi rapidamente?

No. Numerosi studi scientifici sostengono che le riserve di uranio sono destinate a durare a lungo. In particolare l’ultimo rapporto del Mit (Massachusetts Institute of Technology) “The Future of The Nuclear Fuel Cycle” (pubblicato nel settembre 2010) sostiene che le risorse di uranio non limiteranno l’espansione del’energia nucleare nel mondo nel futuro prevedibile: Dice il Rapporto: “Le risorse di uranio non costituiranno una limitazione allo sviluppo del settore per molto tempo. (…) I costi dell’uranio oggi rappresentano tra il 2% e il 4% del costo dell’elettricità (prodotta dal nucleare). La nostra analisi sull’estrazione del minerale uranio in un mondo con dieci volte più reattori ad acqua leggera di oggi, ciascuno operativo per 60 anni, ci porta a prevedere un aumento del prezzo dell’uranio del 50%. Un aumento modesto che non avrà un grande impatto sull’economia del nucleare”.

Link <a href=”http://web.mit.edu/mitei/docs/spotlights/nuclear-fuel-cycle.pdf”>Rapporto Mit</a>

Lascia un commento

Devi aver effettuato l'accesso per commentare.

Informazioni legali - Associazione Italiana Nucleare
Mappa del sito - Feed RSS
popstrap.com