Sogin consegna a Ispra la proposta di Carta delle Aree Potenzialmente Idonee (CNAPI) per il Deposito Nazionale e il Parco Tecnologico.


Sogin ha consegnato ieri a Ispra la proposta di Carta delle Aree Potenzialmente Idonee (CNAPI) ad ospitare il Deposito Nazionale per i rifiuti radioattivi e Parco Tecnologico. Ispra ha due mesi di tempo per verificare la corretta applicazione dei Criteri da parte di Sogin e validare la Carta. Al termine, è previsto che entro un mese il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell’Ambiente comunichino il nulla osta affinché Sogin pubblichi la Cnapi…CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE LA NOTIZIA

(Fonte: ANSA)

Condividi questa notizia!
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento