Associazione Italiana Nucleare

Ti trovi in: Home // Associazione italiana nucleare, In primo piano // Sogin lancia “Open Gate”: il 16 e 17 maggio le centrali nucleari in decommissioning apriranno le porte ai cittadini

Sogin lancia “Open Gate”: il 16 e 17 maggio le centrali nucleari in decommissioning apriranno le porte ai cittadini

L’evento, primo del suo genere, conferma l’impegno di Sogin nel garantire informazione, trasparenza e partecipazione

Roma,  13/04/2015 – Sogin lancia l’iniziativa “Open gate”, con la quale il 16 e 17 maggio i cittadini potranno visitare le quattro centrali nucleari di Caorso (Piacenza), Garigliano (Caserta), Latina e Trino (Vercelli) in fase di smantellamento.

L’obiettivo è far conoscere il lavoro che Sogin porta avanti quotidianamente per terminare lo smantellamento degli impianti nucleari, nel rispetto dei criteri di massima sicurezza, e di sensibilizzare sul tema della gestione dei rifiuti radioattivi, dal loro stoccaggio nei depositi temporanei alla sistemazione definitiva nel Deposito Nazionale. La sua realizzazione consentirà, infatti, di chiudere il ciclo elettronucleare nel nostro Paese.

L’evento “Open Gate”, primo del suo genere, conferma, aprendo le porte delle centrali nucleari ai cittadini, l’impegno di Sogin nel garantire informazione, trasparenza e partecipazione. [CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE LA NOTIZIA SUL SITO SOGIN.IT]

Lascia un commento

Devi aver effettuato l'accesso per commentare.

Informazioni legali - Associazione Italiana Nucleare
Mappa del sito - Feed RSS
popstrap.com