Il Nucleare: l’energia di cui l’Italia non può fare a meno

Lo scorso venerdì 24 novembre abbiamo avuto il piacere di ricordare Umberto Minopoli in un evento a Cuneo organizzato da Confesercenti dal titolo “Il Nucleare: l’energia di cui l’Italia non può fare a meno”.

Ad intervenire Vannia Gava, Viceministro MASE, Carlo Minopoli, figlio di Umberto, Marianna Ginola, Head of Nuclear Department SIMIC SpA, Nadia Dalbono, Direttore Confesercenti Cuneo, Noemi Mallone, avvocato. A moderare Alessio Pellegrino.

Per Associazione Italiana Nucleare erano presenti Claudia Gasparrini e Stefano Monti, rispettivamente Presidenti INYG e AIN.

 

Diversi gli interventi a favore dell’energia e delle tecnologie nucleari, inclusa un approfondimento sul Deposito Nazionale e sulle capacità manufatturiere del nostro Paese che possiamo mettere a disposizione dell’Europa.

Umberto è stato una figura cardine per l’Associazione e il panorama nucleare italiano, anche grazie ai suoi scritti.

 

Lascia un commento